Scegliere il materasso giusto in 7 step

Tunabed materassi
TunaBed, dormire è un’arte
15 gennaio 2018
4 benefici di chi riposa bene durante la notte
4 benefici di chi riposa bene durante la notte
22 marzo 2018

Quando parliamo di sistema letto possiamo commettere l’errore di focalizzarci solo sul materasso. In questo articolo vedremo come scegliere il nostro materasso giusto in 7 step.
In realtà per godere di un ottimo riposo è necessario prendere in considerazione tutto quello che concerne il sistema di riposo. Il sistema letto infatti, oggi è composto per la maggior parte dei casi da una struttura (letto) da una base (rete) materasso, guanciali.  Un sistema letto deve permettere il completo recupero fisico e mentale delle energie, quindi i nostri muscoli dovranno rilassarsi.

Ogni persona è unica ed unico è il suo modo di dormire, per questo non esiste il materasso perfetto ma esiste il materasso “perfetto per te”

Per scegliere un sistema letto ottimale bisogna tenere in considerazione vari fattori:

  • Il primo fattore è il peso della persona che andrà ad utilizzare il materasso. Infatti ogni persona presenta delle differenze morfologiche e di peso che possono essere decisive per la scelta del prodotto.
  • Il secondo fattore è l’età del cliente visto che la forza muscolare si modifica nel corso della vita sia in funzione della evoluzione biologica del soggetto, sia in funzione della sua attività fisica. La forza muscolare dai 30 agli 80 anni si modifica di circa il 30-40% .
  • L’ Ambiente di riposo è il terzo fattore da tenere in considerazione per la scelta del prodotto adatto a noi. Infatti alcuni materiali come il memory foam sono termosensibili e quindi possono essere non adatti in ambienti troppo caldi o troppo freddi.
  • Il quarto fattore sono i fastidi/dolori che possiamo avere al nostro risveglio. Fondamentale è infatti capire se il cliente presenta fastidi come dolore all’anca, fastidi alle ginocchia o dolori vari e in base a queste informazioni capire il giusto grado di rigidità che il prodotto dovrà avere.
  • Il quinto fattore è il tipo di supporto dove verrà adagiato il materasso. Questo è uno dei fattori più importanti per la scelta del materasso. Molto spesso diamo per scontato la base sulla quale posare il nostro materasso mentre il supporto è fondamentale perché può sensibilmente influire sull’elasticità, sulla distribuzione del nostro peso sul materasso.
  • Il sesto fattore è la posizione di riposo (sul fianco, supino, pancia in su…) Questo fattore è importante visto che alcuni prodotti possono essere ad esempio troppo rigidi per chi dorme sul fianco creando anche dei fastidi come il braccio addormentato.
  • Il settimo fattore e capire e analizzare l’attuale sistema letto del cliente per poterne capire caratteristiche e peculiarità e nel caso capire se modificare le caratteristiche o cambiarle radicalmente.

Questi 7 punti possono offrire al produttore una solida base per poter consigliare al cliente la migliore soluzione tenendo in considerazione le sue esigenze. Logicamente non bisogna mai dimenticare che ogni volta che cambiamo il nostro sistema letto, il nostro corpo ha bisogno di un periodo di fisiologico di ambientazione.

Scopri tutti i nostri materassi sul nostro shop online.

SalvaSalva